Traduci sito in:

itzh-CNenfrdejaptrues

btn PON 2014 2020

btn por

btn pubblicita legale

btn amministrazione trasparente

btn registro online

btn pnsd

testata scuola

Comunicazioni scuola-famiglia

casa farfalle

La casa delle farfalle blu è un progetto innovativo per accogliere i minori dai 3 ai 16 anni con diagnosi di autismo e le loro famiglie in collaborazione con l’associazione Portami per mano.

La casa delle farfalle blu è un progetto in rete, unisce le competenze di:

A La casa delle farfalle blu si può accedere attraverso:

– segnalazione da parte dei servizi territoriali
– segnalazione della Neuropsichiatria Infantile
– richiesta spontanea della famiglia

La casa delle farfalle blu si articola in interventi diretti

– ai minori: interventi psicoeducativi che tengono conto delle Linee Guida dell’Istituto Superiore di Sanità, orientati allo sviluppo delle abilità compromesse dei piccoli utenti al fine di renderli in grado di condurre una vita autonoma e socialmente integrata.
– alle famiglie (genitori, fratelli, famiglia allargata): percorsi di sostegno, servizi di respiro; gruppi di parola con la famiglia; parent training; consulenza/formazione; percorsi EMDR
– alla scuola e ai servizi pubblici che hanno in carico il minore. Colloqui di rete e Teacher training.

L’équipe multidisciplinare con formazione ed esperienza specifica nell’ambito dell’autismo è composte da:

– Psicologi e psicoterapeuti- Educatori ABA
– terapisti della neuropsicomotricità- arte terapeuti- neuropsichiatra infantile
– case manager- logopedisti

Per garantire ad ogni piccolo utente un percorso di presa in carico personalizzato vengono proposti:

– colloquio con i genitori
– osservazione
– videoanalisi con il metodo NVA (Neuropsychomotor Video-Analysis of Parent and Child Interaction): uno strumento di video-feedback utile a cogliere le dinamiche di interazione genitore-bambino nella prima infanzia.
– valutazione autonomie e competenze anche attraverso test specifici- stesura del progetto riabilitativo ed educativo individualizzato.

La presa in carico, compatibilmente con il quadro funzionale del bambino/ragazzo e in congruenza con le caratteristiche di fragilità della sua sintomatologia autistica, può articolarsi in:

– intervento individuale presso La casa delle farfalle blu
– interventi di gruppo tra pari presso  La casa delle farfalle blu
– interventi nel contesto scolastico- interventi nel contesto domiciliare- interventi in acqua (piscina).

Orari
Il pomeriggio in settimana dalle 15.00 alle 19.00
Due sabati al mese dalle 15.00 alle 18.00

Dove siamo
Via Vigoni 3 (Corso Italia) – Milano
Per informazioni:
02.58303445
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Incontro gratuito rivolto a genitori.

Esplorare, significare e comprendere
il tema della sessualità e dell’affettività nella disabilità cognitiva

25 gennaio dalle 10.00 alle 12.00
Il Balzo – Via Roma 89, Rozzano
Insieme a Sara Balducci – consulente pedagogica.

Il tema della sessualità e dell’affettività nella vita di persone con disabilità cognitiva è estremamente attuale, complesso e importante. Il dibattito è ricco di nuovi stimoli e più aumenta la consapevolezza di questo bisogno fondamentale della vita dell’individuo, più si percepisce con urgenza il bisogno di prendersene cura.

Pensiamo che la possibilità di esprimere la propria sessualità per una persona, sia prima di tutto una formidabile risorsa di sviluppo e crescita. Pertanto desideriamo aiutare genitori e chi opera nei diversi settori educativi a prendere in carico questo bisogno e la richiesta che ne deriva.

INCONTRO CON I GENITORI L’incontro con le famiglie sarà utile ad affrontare insieme difficoltà e potenzialità, cercando di accrescere la propria consapevolezza, condividere pensieri, fatiche ed esperienze vissute, riconoscere le proprie modalità di intervento, accogliere punti di vista differenti sulla questione e promuovere alternative possibili.

CON CHI?
La dr.ssa Sara Balducci si occupa di fornire supporto in contesti educativi, scolastici e privati, attraverso consulenze pedagogiche, formazioni e supervisioni.

Per iscriverti clicca qui: https://forms.gle/CL9cFZyS9NGDuhJ29

All’incontro del 25 gennaio ne seguirà un altro l’1 febbraio per approfondire i temi trattati.

Per informazioni:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. – 0257505264 – www.ilbalzo.com

68FF9BB3 5E11 4059 8404 F9840724B2E5

OPEN DAY INFANZIA M. ABETONE

Si informa che GIOVEDÌ 23 GENNAIO 2020 alle ore 16.30 si svolgerà presso la scuola dellInfanzia M. Abetone l'Open Day di presentazione.

 

corsi bambini autistici

OPEN DAY SABATO 18 GENNAIO ORE 9.30 VISITA ESPERIENZIALE AI LABORATORI ORE 11.00 PRESENTAZIONE DEI CORSI IN SALA CORNAGGIA LA PARTECIPAZIONE ALLA GIORNATA È GRATUITA previa prenotazione al tel. 02 45677849 o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Luogo Sala Cornaggia - Fondazione Sacra Famiglia Onlus

Allegati:
Scarica questo file (SKAI_lab autismo.jpg)SKAI_lab autismo.jpg[ ]1302 kB

cosmi

Il 12 dicembre si è svolto presso l'I.C. Orchidee di Rozzano un incontro - dedicato all'ambito 25 - per la presentazione della piattaforma COSMI ICF.

Link alla piattaforma https://www.cosmiicf.it/

In allegato è possibile scaricare le slide dell'incontro

Allegati:
Scarica questo file (Presentazione_COSMI.pdf)Presentazione_COSMI.pdf[ ]2140 kB

opendayorchidee

biblioteca

Le biblioteche scolastiche del nostro istituto sono da oggi accessibili attraverso un catalogo on-line! 
Cerca il libro giusto per te, segui i nostri progetti e le vetrine delle nostre comunità di lettori. Ti aspettiamo!
hajdaraj
 
Giorno 14 novembre, in occasione di Bookcity, le classi 1^A e 1^B della scuola secondaria di via Alberelle, hanno incontrato la scrittrice albanese Amazona Hajdaraj, autrice del libro "Le avventure di Fiori".
Attraverso gli animali l'autrice mette in risalto i cambiamenti culturali della nostra società. Attraverso le loro vicende si andranno ad affrontare temi importanti quali: l'integrazione, la l'importanza dell'amicizia e la salvaguardia della natura.

 polidoro

Giorno 26 novembre, in occasione di Bookcity, la classe 2^A, della scuola secondaria di via Alberelle, ha incontrato lo scrittore e giornalista Massimo Polidoro autore del libro " io, Leonardo da Vinci".
Nel libro Massimo Polidoro racconta le cose meno note e più curiose del genio toscano. La storia che ne emerge è la meravigliosa avventura di un uomo, con pregi e difetti, momenti fortunati e sfortunati, che grazie al suo spirito curioso, al desiderio immane di conoscere e all'ambizione di affermarsi, è riuscito sempre a superare i propri limiti e affrontare esperienze difficili.

Ultime Circolari e Avvisi

Ultime comunicazioni scuola-famiglia